Tag Archive for riqualificazione energetica

DETRAZIONE DEL 65% FINO AL 31/12/2013

Attenzione!!

Il sito dell’agenzia delle entrate riporta la seguente notizia:

“Sulle spese sostenute dal 6 giugno 2013 (data di entrata in vigore del Dl 63/2013) al 31 dicembre 2013, per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti, spetta una detrazione del 65%. Le spese sostenute precedentemente fruivano, invece, della detrazione del 55%. Dal 1° gennaio 2014 la detrazione sarà del 36%, cioè quella ordinariamente prevista per i lavori di ristrutturazione edilizia.”

pannello solare 15 tubi

Inoltre riporta anche:

“il Dl 63/2013 ha stabilito che per le spese sostenute per gli interventi su parti comuni di edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, la detrazione del 65% si applica dal 6 giugno 2013 fino al 30 giugno 2014.”

La detrazione spetta, tra gli altri interventi, anche per:

“l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università. Il valore massimo della detrazione è di 60.000 euro”

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito dell’agenzia delle entrate a questa pagina.

CONTO TERMICO 2013

Il 28/12/2012 è stato approvato un decreto che permette, in alcuni casi, di beneficiare di incentivi per la realizzazione di impianti solari termici.

Riporto qui una parte del comunicato che potete trovare sul sito del GSE e che da maggiori dettagli:

“Gli interventi incentivabili si riferiscono sia all’efficientamento dell’involucro di edifici esistenti (coibentazione pareti e coperture, sostituzione serramenti e installazione schermature solari) sia alla sostituzione di impianti esistenti per la climatizzazione invernale con impianti a più alta efficienza (caldaie a condensazione) sia alla sostituzione o, in alcuni casi, alla nuova installazione di impianti alimentati a fonti rinnovabili (pompe di calore, caldaie, stufe e camini a biomassa, impianti solari termici anche abbinati a tecnologia solar cooling per la produzione di freddo).”